Un paesaggio in cui l’operosità dell’uomo si fonde con naturalezza alla tranquillità della natura dove i suoni della vita produttiva si perdono nei silenzi dell’aperta campagna, costellata da oratori, ville abbaziali, pievi matildiche, caseifici e corti agricole, dove la preziosa opera di bonifica dei monaci è ancora oggi visibile nelle idrovore monumentali e storiche. 

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha promosso anche quest’anno la 7a edizione del Censimento Nazionale “I Luoghi del Cuore”. Scopri come votare il Monastero benedettino e il Museo Civico Polironiano ...

Scopri i Carri Agricoli di San Benedetto Po